Dove vai se la rapa non ce l'hai?


Inizio a non poterne più. E' presto, lo so, il peggio deve ancora arrivare...

L'anno scorso è stato divertente perché è stata una scoperta: tutte queste rape e questi cavoli nuovi, ero eccitatissima. Io conoscevo la classica barbabietola rossa di forma tonda, per di più l'avevo sempre e solo vista già cotta e sottovuoto, da buona ragazza di città.
Ora faccio la spesa solo al mercato dei contadini, tutto bio, tutto km zero, tutti frutti di stagione. E così ho scoperto che la stessa rapa esiste intera (con le foglie e le radici), cruda ;) ma anche allungata o ovale, nonché gialla. E bianca. E bianca con dei cerchi concentrici rosa. Alcuni sostengono si possa mangiare anche cruda, io al massimo l'ho consumata 'al dente', ma so di per certo che ne puoi mangiare le foglie, sia quelle attaccate alla rapa stessa (non si butta via nulla), che come verdura da taglio, te le vendono sfuse.

Google Images
Io non ho un gran rapporto con la moda, mi vesto sempre uguale e compro quasi solo cose necessarie e 'da battaglia'. Quando prendo un paio di jeans inizio ad indossarlo con entusiasmo, una novità. E man mano che passano i lavaggi noto che, alla fine, lo sto davvero usando tanto quel paio di jeans. E per fortuna che ho l'asciugatrice, così lo lavo e lo indosso pulito nell'arco di poche ore...
Altrimenti cosa indosserei? O_O'
A questo punto del vortice centripeto mi chiedo: ma fino al minuto prima di quel pantalone, cosa cazzarola mettevo? Il vuoto.

Con la rapa è stata la stessa cosa. Ormai l'ho messa ovunque, ma non posso fare a meno di comprarla ogni settimana. E in casa la mangio solo io :/ Sto male.



L'ho messa nel forno come patate per l'arrosto

l'ho bollita, saltata, usata come colorante per la pasta e nella pasta, per la quinoa


per gli gnocchi, i dolci, i pancakes, le polpette di halloween e le frittate, come ripieno per degli involtini, come contenitore del ripieno, nelle creme, nelle zuppe, nei cocktails, alla griglia, nell'insalata ormai si spreca... non riesco a pensare a nulla di diverso dalla rapa e non ne posso più.
Si chiama impasse.

Può andare anche peggio.

Sedano Rapa
Google Images
La mia cultura si è allargata grazie all'incontro col sedano rapa, radice che sa di sedano ma ha un aroma molto più delicato.
La difficoltà, almeno nella nomenclatura, è arrivata con la distinzione tra cavolo navone e il cavolo rapa, il primo è una rapa e sa di rapa, mentre il secondo è un cavolo e non so di cosa sa perché dopo un po' ne avevo piene i bàl.
E che non racconto delle zucche... in Italia le decantate tanto perché la stagione è iniziata da poco e poi c'è stato da poco Halloween... qui non abbiamo mai smesso di mangiarle. Un continuum da gennaio a dicembre. Voglio i porcini e il radicchio di Treviso e gli asparagi di Bassano. Li voglio, loro, l'erba e il giardino del Re.

Sopra: Cavolo Navone o Svedese
Sotto: Cavolo Rapa
Entrambe tratte da Google images



Ad ogni modo resta il fatto che la Rapa fa bene.

22 commenti:

  1. Grande!!!! Io le rape le adoro mi piacciono i colori le forme le trasparenze :-))). Però il troppo stroppia si dice qui quindi magari è l'ora di passare ai cavoli? Se poi la mangi solo tu :-)))) Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely... Facciamo pure di tutta l'erba un fascio... Cavoletti, cavolfiore, cappuccio, cavolo riccio e chi ne ha più ne metta, camminano per mano con le rape.

      Elimina
  2. Io con la rapa viola proverei a farci un brodo....

    Senti ma dove la coltivano lì a Londra tutta sta roba?? sulle rive del Tamigi?? o in Hyde Park??

    Comunque dì la verità, quei robi coi cerchi concentrici sono dei leccalecca.
    Eddai.

    PS ok cmq se sentirò un odore strano, saprò che si tratta dei tuoi jeans che avrai su da domani e non farai in tempo a lavare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simpatica canaglia, quelle del brodo erano le carote. E non ci penso nemmeno morta a postarlo!
      Freschi di bucato, appena messi in valigia, aspetto domenica ad indossarli. Intanto 'divisa' sportiva: leggings.

      Elimina
  3. ti lascio le rape ma la zucca, le castagne e il radicchio di Treviso: no questi proprio no! ogni anno non vedo l'ora che arrivi l'autunno per i miei frutti preferiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facciamo a metà!.? Non vorrai mica mangiare tutto tu?? Sei cicciona dentro. ;) muah!

      Elimina
  4. ....e consolati...al mondo ci sono altre impasse sull'abbigliamento! i tuoi jeans sono per me le scarpe! ne ho di vecchissime e rovinate ma non riesco a buttarle e trovo per assurdo sempre un abbinamento giusto con il resto del vestiario. quindi tranquilla, non è poi così grave!

    RispondiElimina
  5. Sarah apri una sezione a parte, scrivi un'enciclopedia sulla rapa! :)
    In questo modo sono andata a sbirciare anche le altre ricette che non avevo visto! Bellissime e buonissime! :)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Micol! Lo potrei davvero fare... Adesso ci penso, faccio una dispensa di approfondimento. ;) baci

      Elimina
  6. sulla rapa rossa essendo piemontese la usiamo molto, per il sedano rapa l ho scoperto anche io recentemente e ho scoperto che fa bene ed è tra gli ortaggi meno calorici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucy, grazie per la visita! Ma si contano le calorie anche negli ortaggi? Non mi attaccare altre fissazioni che ne ho giá abbastanza!! ;) a prestoo!!

      Elimina
  7. Sembri Bubba nel film Forrest Gump, sai quando elencava tutti i modi per cucinare i gamberi?!
    Per i jeans non mi formalizzo, magari fatti qualche domanda se vedi che mi soffierò il naso un centinaio di volte ;-)
    Rapa-nui

    RispondiElimina
  8. fantastica rapa! sai che io invece la cucino pochissimo e paradossalmente una delle pochissime volte che l'ho cucinata (l'unica volta... shhhhhh non dirlo a nessuno!!!!!) ci ho pure vinto un contest? la rapa a casa mia non va a genio a Comandante Amigo, ma io non sono come te, e quindi non ho voglia di farla solo per me. Eppure il suo colore è fantastico. Però Comandante Amigo il mio risotto se l'è sbaffato, e da lì non ha più potuto dire "A me la rapa non piace!". E magari gliela rifarò, ecco. Un bacino, Sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco vedi? La tua testimonianza mi conferma che la devo mollare con 'sta rapa...visto che a me non sta dando nessuna soddisfazione! ;)
      Sai cosa? La rapa è un utile integratore per la salute dell'apparato circolatorio e io non riesco proprio a rinunciarvi per questo... Son fissataaa!!?

      Elimina
  9. Ehi, siamo proprio innamorate di questo blog! Per questo ti abbiamo fatto un regalino: http://cecieviola.blogspot.it/2012/11/ebbene-si-siamo-due-versatile-bloggers.html

    Un abbraccio
    Cecilia e Viola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee!!!! Che bella sorpresa!
      cuori cuori cuori
      e due baci!

      Elimina
  10. Conoscevo la rapa rossa e il sedano rapa ma tutte le altre mai viste! Mi prometti che quando vengo a trovarti facciamo i km in giro per i mercati londinesi??? Mi hai fatto venire troppa voglia!!! Mi fiondo a cercare un volo... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti massacro di mercati! Waiting for u!

      Elimina
  11. anche io la cucino poco la rapa,ha un sapore particolare che, qui da me, nn a tutti piace!
    Anche io come te nn amo molto la moda, compro solo il necessario e soprattutto comodo tant'è che mia figlia mi dice che mi vesto come un sacco!!
    ma le cose strette e "sexy" nn si possono mettere se poi si vedono i rotolini! allora ho detto:io smetto di cucinare così mi posso vestire!
    nessuno mi ha detto più niente!!!!
    un saluto,
    mi unisco a te misà che ne vedrò delle belle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto!
      ci vediamo presto!!
      Un abbraccio

      Elimina
  12. Mi hai davvero fatto sorridere parlando del tuo rapporto con la moda. Mi è sembrato di leggere di me :o)
    Valentina

    RispondiElimina